Domenica, 14 Aprile 2024

Gli articoli

Effetti della fisioterapia

I cinque mesi più belli della mia vita

Claudio Rimoli Claudio Rimoli

Oggi sono esattamente 5 mesi dall’inizio di questo nuovo percorso di fisioterapia, i periodi precedenti a questo sono stati durissimi, difficilissimi e molto complicati. Soprattutto, negli ultimi anni nel quale mi sono sentito tante volte solo. Scusate, ho un momento di commozione nello scrivere queste parole (che per molti possono sembrare banali) ma la sofferenza che ho provato è stata enorme, sentendomi spesso perso, senza voglia di fare, debole e sempre triste. Adesso, non è più così. Ora, in campo ci sono delle idee molto belle, c’è la gioia, c’è il sorriso. Quando parlo di fisioterapia, sono felice. Quando parlo del mio rapporto con il Mister, lo sono altrettanto, allo stesso modo. Perché il nostro è un rapporto speciale, con un legame forte, vero e sincero (da parte di entrambi) nato e cresciuto in poco tempo. Avevo perso fiducia, da quando conosco lui, quella fiducia l’ho ritrovata.

E’ la persona migliore che io abbia conosciuto negli ultimi tempi. Lo scrivo con grandissimo affetto, nei suoi confronti. Lui lo sa!

Non smetterò mai di trasmettergli tutto quanto il mio profondo senso di gratitudine, per le emozioni che lui mi sta regalando. E che non provavo più da tanti anni.

Sento sempre la sua presenza attraverso il costante dialogo che abbiamo instaurato, anche quando non facciamo fisioterapia insieme. Perché… quello che per molti può sembrare un semplice e normale messaggio, per me riceverlo è sempre una dimostrazione di vicinanza molto importante.

Con lui accanto, mi sento più forte. Insieme, siamo una bella squadra perché riusciamo anche a divertirci, nonostante la fatica.

Mentre Tutto Scorre… questi 5 mesi sono stati i più belli della mia vita, avere qualcuno accanto al quale trasmettere tutto il mio affetto è una grandissima emozione. A cui non voglio più rinunciare, perché questo è tutto quello di cui io ho bisogno. Per continuare a stare bene, fisicamente e mentalmente. In compagnia, di un Amico Vero al quale voglio un bene dell’anima!

Claudio Rimoli

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA
Far divertire chi ha delle disabilità. E' così difficile?
Claudio Rimoli - mar 5 settembre 2023

La mia mancata partecipazione all’evento con Alessandro Del Piero, mi ha dato molto da pensare. E a tal proposito, attraverso poche righe, voglio lanciare una proposta che può essere raccolta da chiunque mostri interesse, mi auguro ...

Che bello stare in piedi con il mio fisioterapista
Claudio Rimoli - gio 21 settembre 2023

Da circa una settimana, ho ripreso a fare fisioterapia. Che è l’unica cosa che mi rende veramente felice, al quale io mi aggrappo con tutte le mie forze. Concentrarsi sulla propria salute è importante e ti dà una enorme ...

Che fatica per noi disabili trovare amici
Claudio Rimoli - lun 25 settembre 2023

Qualche settimana fa… in seguito alla pubblicazione dell’articolo sull’evento con Alessandro Del Piero in cui lamentavo il fatto di non essere riuscito a trovare nessuno disposto ad accompagnarmi, qualcosa si mosse. E qualcuno si fece avanti, ...