Giovedì, 23 Maggio 2024

News Locali

Con giochi e arredi dedicati a ambiti e disabili

Il Famila regala un nuovo parco alla città messapica

Il nuovo parco Famila Il nuovo parco Famila

Valorizzare un’area periferica e donare alla città di Manduria un polmone verde dove i cittadini, grandi e piccoli, potranno trascorrere del tempo all’aria aperta, praticando attività ludiche e sportive, all’insegna della sostenibilità ambientale.

È l’iniziativa del Gruppo Megamark di Trani, realtà leader nella distribuzione moderna con oltre 500 punti vendita nel Mezzogiorno con le insegne A&O, Dok, Famila e Sole365, che dona alla città di Manduria il Parco Famila, un’area verde attrezzata di circa 4.500 metri quadri per famiglie, bambini e amici a quattro zampe.

Il parco, esempio di rigenerazione urbana, è adiacente al superstore Famila del Gruppo - ubicato sulla S.S. 7 Appia per Sava e recentemente restaurato – e sarà inaugurato, con taglio ufficiale del nastro, 21 marzo alle 17 alla presenza del sindaco di Manduria Gregorio Pecoraro, del direttore del Famila di Manduria Francesco Smiraglia e dell’ingegnere che ha curato l’intero progetto Maria Giannotto.

Prenderanno parte all’iniziativa anche le scuole di Manduria, oltre alle associazioni di runners e di tutela degli animali del territorio. L’evento, a ingresso libero e gratuito, prevede anche animazione per bambini, con trampolieri, balloon art, truccabimbi, zucchero filato e popcorn.

Con un investimento di circa 400 mila euro, il Parco Famila è stato realizzato con una particolare attenzione alla sostenibilità ambientale; prevede un’area pic nic con panchine e tavoli in plastica riciclata, una pista da running con pavimentazione permeabile e drenante, una zona sgambamento cani recintata, un’area ludica inclusiva e accessibile, con giochi pensati e dedicati a bambini abili e disabili e attrezzi per workout. Il progetto prevede anche l’utilizzo di piante autoctone, che meglio si adattano al contesto e una riserva interrata di acque meteoriche utilizzate per l’irrigazione.

«Ridistribuire alla collettività parte degli utili fa parte del nostro DNA aziendale - spiega il direttore generale del Gruppo Megamark Francesco Pomarico –. Il Parco Famila è stato pensato per recuperare un’area in disuso trasformandola in una risorsa per la cittadinanza e i visitatori, con un’attenzione particolare alla sostenibilità ambientale».

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

8 commenti

  • Giuse Dinoi
    mar 14 maggio 08:19 rispondi a Giuse Dinoi

    Sempre a lamentarsi di tutto e di tutti mai contenti,menomale che ci sono queste iniziative dei privati se aspettavate al comune di questo paese dimenticato da dio ad abbellirlo,il comune di manduria pensa solo in blu ,il parco giochi è un'attrattiva per i bambini e già che ci sono i genitori fanno la spesa

  • Sara
    mer 20 marzo 18:51 rispondi a Sara

    Miracolo,Paperone che regala 400.000€ mahhhh che poi scaricati sul azienda, scarico di Iva?

  • Mimmo sammarco
    mer 20 marzo 15:44 rispondi a Mimmo sammarco

    Bem vengano queste cose ma non pensate che sia beneficenza..sotto sotto nessuno fa niente per niente..ma valorizzare il paese va bene cmq..

  • Mario
    mer 20 marzo 13:11 rispondi a Mario

    Grazie. MEGAMARK.Ma nessuno fa niente x niente. Ci sarà il cavallo di ritorno?🤔🤔

  • Pippo Franco
    mer 20 marzo 11:20 rispondi a Pippo Franco

    sempre e solo iniziative di privati...lodevole ma non basta..

  • Laura
    mer 20 marzo 08:58 rispondi a Laura

    Bravi 💪

  • Ntuninu
    mer 20 marzo 08:22 rispondi a Ntuninu

    Gli INGEGNERI Comunali cosa pensano? Cosa fanno? Quali sono i programmi per il futuro ( ambiente) della città? Quali progetti hanno in programma ? …O pensano solo a costruire e buttare cemento su zone fertili !!

Locali
La Redazione - oggi, gio 23 maggio

Lunedì 27 maggio inizieranno i lavori di montaggio della segnaletica verticale delle nuove 69 vie di Manduria che prenderanno ...

Locali
La Redazione - mer 22 maggio

Illuminazione pubblica spenta da un mese e pozzetto della rete elettrica aperto con i cavi esposti. È la segnalazione ...

Locali
La Redazione - mar 21 maggio

Il sindaco di Manduria, Gregorio Pecoraro, ha emesso un’ordinanza che obbliga a tenere puliti e ordinati giardini e spazi di ...

Locali
La Redazione - ven 17 maggio

Alla chiusura delle scuole si aprirà a Manduria il cantiere per abbellire e rendere più funzionale Viale Mancini o Viale ...

Locali
La Redazione - ven 17 maggio

Dopo l’annunciata e poi fallita installazione, nel 2022, delle prime tre stazioni di ricarica per auto elettriche, il comune di ...

Manduria ottiene la Bandiera Azzurra 2024
La Redazione - mar 23 aprile

Manduria ottiene la Bandiera Azzurra 2024, un importante riconoscimento rivolto ai Comuni che si distinguono per l’impegno nel promuovere e favorire tra i propri cittadini le attività sportive fondate sulla corsa e sulla pratica del camminare, come ...

Confcommercio e amministrazione sulla programmazione estiva, mercati, movida e turismo
La Redazione - mar 23 aprile

Si è conclusa oggi, con un incontro con la neo assessora al turismo Luigia Lamusta, la fitta serie di bilaterali tra l’amministrazione comunale di Manduria e la locale delegazione di Confcommercio, che ...

Ancora nessuna soluzione per la frana di Torre Colimena
La Redazione - mer 24 aprile

A seguito dell'interpellanza presentata dai consiglieri Demos, Gregorio Perrucci e Pasquale Pesare che ha avuto come oggetto il crollo del canale di Torre Colimena, si può tranquillamente dire che lunedì pomeriggio in Consiglio ...