Lunedì, 4 Marzo 2024

Gli articoli

Appello alla società Sava Calcio

Io disabile rivendico il diritto di essere tifoso allo stadio

Claudio Rimoli Claudio Rimoli

Anche questa volta mi è toccato stare a casa e fare il tifo a distanza per la compagine biancorossa del Asd Sava Calcio. A tal proposito, vorrei esprimere un mio pensiero. Per essere presente all’incontro non si può certamente restare ancorati all’aiuto di una singola persona, soprattutto quando ad un certo punto, questo aiuto può venire a mancare, come infatti è capitato. Bisogna uscire dalla logica completamente errata che se la persona che ti accompagnava non può più farlo, tu non puoi andare da nessuna parte senza di lui. Dove sta scritto? Chi lo dice? Questa è una regola? Non credo proprio… 
Pertanto mi rivolgo pubblicamente e direttamente alla società Asd Sava Calcio affinchè possa attivarsi per darmi la possibilità di poter tornare al Camassa, al più presto. Prima della conclusione della stagione calcistica.

Io voglio tornare allo stadio, io voglio tornare a sostenere Marco Schina e i suoi compagni, io voglio tornare ad abbracciare il Mio Grande Amico, Ciro. Io voglio tornare a bordocampo. E… voglio anche che almeno la domenica sia un giorno differente da tutti gli altri. 
Una persona con disabilità ha il pieno diritto di fare parte della comunità in cui si ritrova a vivere ma per poterlo fare realmente e attivamente ha bisogno di un adeguato sostegno, che al momento non c’è. Se non a parole, ma si sa che le parole se le porta sempre via il vento. Serve una maggiore concretezza. Se non è ora, quando? 
Mentre Tutto Scorre… in fondo, io chiedo semplicemente di vivere oltre che sopravvivere. Niente di più, ma neppure niente di meno! 

Claudio Rimoli

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

1 commento

  • alfonso
    lun 29 gennaio 14:17 rispondi a alfonso

    Hai ragione al 100x100. Sono sicuro che la Società avrà modo di farti godere il piacere di assistere alle partite sia al Camassa che alle partite giocate fuori casa.

Fare due passi in piedi, un’emozione indescrivibile - IL VIDEO
Claudio Rimoli - mer 21 giugno 2023

Fare due passi in piedi, un’emozione indescrivibile ...

I cinque mesi più belli della mia vita
Claudio Rimoli - lun 26 giugno 2023

Oggi sono esattamente 5 mesi dall’inizio di questo nuovo percorso di fisioterapia, i periodi precedenti a questo sono stati durissimi, difficilissimi e molto complicati. Soprattutto, negli ultimi anni nel quale mi sono sentito tante volte solo. Scusate, ho ...

Tanti auguri a me
Claudio Rimoli - mer 5 luglio 2023

Mi è giunta voce che sia arrivato il giorno del mio compleanno, mi sbaglio? Mi perdonerete, se risulterò essere un pochino autoreferenziale in questo breve articolo, che mi voglio dedicare.   ...