Sabato, 13 Luglio 2024

Cronaca

Atti di bullismo

La denuncia di una mamma: pullman per il mare insicuri e pericolosi

Violenza nel pullman Violenza nel pullman

Come ogni anno tornano gli episodi di violenza nei pullman urbani della linea Manduria-mare. Comportamenti prevaricatori e di bullismo renderebbero insicuro i viaggi soprattutto nelle corse serali. Preoccupati di questo ci scrivono i genitori di due ragazze pendolari. Di seguito la lettera firmata dalla madre delle ragazzine.   

«Vorrei denunciare una situazione poco piacevole che ogni giorno puntualmente si verifica sugli autobus della tratta Manduria - San Pietro In Bevagna. 

Essendo mamma di 2 ragazze che sono costrette ad utilizzare gli autobus in questione per miei obblighi di lavoro, sono preoccupata per quello che succede a bordo di quegli autobus. Gente che fuma senza che nessuno gli dica niente, gente che grida offendendo chiunque, gente che sputa, gente che butta pietre sui primi posti. Ogni giorno mi raccontano di cose sempre peggiori e io che non posso accompagnarle, mi sento obbligata a vietargli di utilizzare un servizio che dovrebbe essere di tutti. Spero che questo mio sfogo possa servire a qualcosa per il bene comune».  

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

12 commenti

  • Gregorio
    dom 7 luglio 22:06 rispondi a Gregorio

    Ci vorrebbe il “PREFETTO DI FERRO “

  • Rob Erto
    dom 7 luglio 10:38 rispondi a Rob Erto

    Lei ha ragione Ntuninu, il problema è che nessuno interviene perché tutti temono eventuali ritorsioni. Un conto è rimproverare il figlio maleducato di un professionista, un conto rimproverare il figlio maleducato di un malavitoso. Poi devi stare con la paura che , casualmente, prenda fuoco la tua casa estiva. Mio zio anni fa litigò con dei delinquenti e per anni gli hanno svaligiato la casa.

  • M
    sab 6 luglio 17:37 rispondi a M

    Incommentabile, per chi si lamenta della sicurezza su FSE non ha ancora provato un adrenalinico viaggio su SITA. Ragazzi lasciati al rondò presso Via della Marina il giorno dei festeggiamenti di San Pietro senza nessun preavviso di deviazione temporanea. Pullman che in certi orari (soprattutto serali) evadono gravemente dal numero di passeggeri consentiti su carta di circolazione. Ragazzi che fumano e cercano rogne in uno spazio così piccolo dove tutti sono ammassati a vicenda. Ma io dico.. dovete aspettare come sempre che succedano guai seri per poi prendere provvedimenti? Incommentabile chi ha scritto nel commento che sono solo "vagnuni". Non aggiungo altro

  • R&R
    sab 6 luglio 16:23 rispondi a R&R

    Prima esistevano i poliziotti in borghese per queste cose...mancano le manganellate e soprattutto li scaffuni di li genitori...

    • un cittadino
      sab 6 luglio 22:12 rispondi a un cittadino

      certo che pensare alle manganellate... ed al manganello... mi fa pensare ai tuoi bisogni onirici

  • FeliceAltrove
    sab 6 luglio 15:00 rispondi a FeliceAltrove

    Tutte le volte che leggo queste notizie ringrazio il giorno in cui decisi di lasciare manduria ( il minuscolo è voluto ). Un paese senza un cinema, dove vige la legge del più forte dettata da ragazzini, probabilmente figli delle solite famiglie malavitose che esistevano già ai tempi di mio nonno. Volete un consiglio ? FUGGITE!

    • Gregorio
      dom 7 luglio 14:26 rispondi a Gregorio

      Hai ragione Felicealtrove, però..vedi, se tutti abbandoniamo Manduria, il problema è del nostro Sindaco ! .. solo soletto 😥 come farà a tassare i cittadini! Forse si AUTODENUNCIA ? 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

  • md
    sab 6 luglio 09:39 rispondi a md

    e bi lamentati sempre...e non ci sono i pulman e vi lamentate ..e ci sono i pulman e vfi lamentate....vagnuni sontu sogno...i miei lo prendone sempre e non si lamentano...altrimenti un bel taxi

    • Gregorio
      sab 6 luglio 12:56 rispondi a Gregorio

      Scusa MD, ma i tuoi sono RAGAZZI o RAGAZZE ! Così, giusto per capire !

  • Ntuninu
    sab 6 luglio 08:36 rispondi a Ntuninu

    Tutto funziona alla Carlòna , finché qualcuno non si fa male, stesso episodio è successo tempo addietro sulla linea Manduria/Maruggio. Siamo circondati da migliaia di telecamere, ecco, una microcamera che inquadra tutto il veicolo ? Non mi dite: “Nó per questione di privacy ! “ …Qui è questione di SICUREZZA !!! …almeno penso 🤔

  • Gregorio
    sab 6 luglio 08:23 rispondi a Gregorio

    Se il pullman fosse verniciato con delle STRISCE BLU….forse, anzi sicuramente c’era più controllo da parte dei vigili urbani !🤣🤣🤣Purtroppo cara Signora, sui servizi pubblici se non c’è l’INTROITO non funziona niente , anche perché , a bordo del pullman manca il controllore ,dove una buona parte dei viaggiatori NON paga il biglietto e , ….di conseguenza il sistema fa acqua 💦 da tutte le parti !!

  • Lorenzo Libertà per la Marina
    sab 6 luglio 08:18 rispondi a Lorenzo Libertà per la Marina

    Confermo. Da anni che è così la situazione. Visto personalmente. Tutto tace. Nessun bliz 😜 Opinioni

Tutte le news
La Redazione - oggi, sab 13 luglio

Una donna in ospedale e due feriti lievi in un incidente tra due auto avvenuto questa mattina, sabato 13 luglio, nel centro abitato di Manduria. ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, sab 13 luglio

Un’altra strage di paline di divieto di sosta si è consumata lungo il litorale manduriano. Ieri mattina dodici strutture ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, sab 13 luglio

Giovedì prossimo, 18 luglio, alle ore 19,30, il “Comitato cittadino per Viale Mancini” invita tutta la cittadinanza a partecipare ...

Tutte le news
La Redazione - ven 12 luglio

Proiezione intima del film "Amici per caso" he ha aperto la seconda serata del Comedy Film Fest. Tutte vuote ...

Tutte le news
La Redazione - ven 12 luglio

È andata in scena ieri al Teatro Orfeo di Taranto l’opera forse più complessa e più oscura di Giacomo Puccini, il ...

Autovan si ribalta, una donna morta e sette feriti tra cui una bambina
La Redazione - mer 3 luglio

Pesante bilancio di un incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di oggi, sull'autostrada Taranto Bari all’altezza di Acquaviva delle Fonti e Bari Sud. Una donna è morta e sette persone sono rimaste ferite tra cui ...

Ripulita l’area di un accumulatore seriale di rifiuti ferrosi
La Redazione - gio 4 luglio

Con un’operazione congiunta di polizia locale di Manduria, carabinieri e Asl veterinaria, ieri mattina è stata ripulita un’area privata sulla costa manduriana che si trovava in uno stato di estremo degrado per la presenza ...

Incidente sulle via del mare, cinque feriti non gravi tra cui un bambino
La Redazione - gio 4 luglio

Per fortuna niente di grave ma tanta paura per due famiglie di Manduria e Francavilla Fontana che ieri mattina viaggiavano a bordo di due macchine coinvolte in un incidente stradale. Lo scontro è avvenuto sulla litoranea ...