Domenica, 14 Aprile 2024

Attualità

Controlli della Asl negativi anche all’istituto Prudenzano

Riunione in municipio sul “caso” della mensa alla “Poverella”

Il plesso “Poverella” Il plesso “Poverella”

Una riunione dal clima collaborativo si è tenuta ieri mattina nel municipio del comune di Manduria tra il sindaco Gregorio Pecoraro e i dirigenti degli istituti scolastici della città che usufruiscono del servizio mensa oggetto, nei giorni scorsi, di una segnalazione pervenuta dalla scuola materna, «Poverella» che lamentava la presenza di «corpi estranei» (insetti?) in alcune pietanze somministrate giovedì scorso ai bambini. L’incontro di ieri, al quale erano stati invitati anche esponenti della «Cooperativa Solidarietà e Lavoro», titolare delle cucine, e dei genitori di tutti i plessi scolastici, è servito a stabilire un protocollo di comportamenti da rispettare nel caso si dovessero ripresentare casi simili. Su quelli passati, ha ammesso il preside della Poverella, Pietro Pulieri, non è stato possibile appurare la natura dei cosiddetti «corpi estranei» trovati nella verdura, perché i piatti sospetti sono stati distrutti dagli ignari addetti alle pulizie. La dirigente dell’Istituto comprensivo Francesco Prudenzano, professoressa Anna Laguardia, ha informato i presenti di avere chiesto, all’indomani della diffusione della notizia e delle foto delle sostanze sospette, un controllo da parte del personale dell’ufficio sanità alimentare della Asl che si era presentato l’altro ieri. Nelle ispezioni effettuate dagli specialisti, ha riferito la preside, non è emersa nessuna criticità sulle pietanze del menù quel giorno.
Il responsabile del centro cottura, Piero Gurrado, da parte sua, ha informato i presenti sull’esito di un altro sopralluogo nelle cucine effettuato dagli stessi sanitari della Asl, i quali avrebbero attestato la regolarità delle materie prime utilizzate e il rispetto normativo e delle buone pratiche in fatto di igiene e pulizie degli ambienti e dei macchinari.   
Il sindaco Pecoraro, infine, ha invitato i responsabili delle scuole, sia dirigenti che docenti e sia genitori che fanno parte della commissione mensa di ogni plesso, a segnalare immediatamente ogni possibile anomalia ai referenti del centro cottura che dovranno interrompere la distribuzione di quell’alimento e sostituirlo eventualmente con un altro. Comportamento questo che è stato accettato dal responsabile della Cooperativa.
Un’altra riunione con i medesimi risultati si è tenuta il giorno prima al comune di Avetrana le cui scuole sono servite dalle stesse cucine della Cooperativa Solidarietà e Lavoro. Niente «corpi estranei», ad Avetrana. I rilievi qui evidenziati, scrive in un documento inviato alle famiglie la dirigente dell’istituto comprensivo Morleo, Maria Maddalena Di Maglie, «appartengono a dettagli quali i tempi di cottura del pollo, il pesce che a volte presenta delle spine, la frutta che a volte non si ritiene del giusto grado di maturazione e che i genitori vorrebbero fosse sbucciata dagli operatori della mensa per i bambini più piccoli».

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

2 commenti

Tutte le news
La Redazione - sab 13 aprile

E’ stato di origine dolosa l’incendio che nella notte tra giovedì e venerdì ha quasi distrutto del tutto una villetta per la villeggiatura ...

Tutte le news
La Redazione - sab 13 aprile

E’ già scattato da ieri e durerà sino al 30 ottobre prossimo, il divieto di balneazione nel fiume Chidro e la sua foce e il divieto di ...

Tutte le news
La Redazione - ven 12 aprile

«Non conviene abolire la Doc. » Questo in estrema sintesi il parere del professor Mario Fregoni. Come ...

Tutte le news
La Redazione - ven 12 aprile

Un incendio di cui si ignora l’origine ha distrutto questa notte un’abitazione sulla costa manduriana in località marina di ...

Tutte le news
La Redazione - ven 12 aprile

Sono del compositore manduriano Ferdinando Arnò produzione musicale e licensing del nuovo spot nazionale ...

La lunga fila ai funerali di Luigi Chetta e l’urlo di dolore dei genitori
La Redazione - mar 26 marzo

La morte di Luigi Chetta ha scioccato l'intera comunità di Torricella che ieri ha voluto dargli l'ultimo saluto affollando, dentro e fuori, la chiesa della Santissima Trinità dove si è tenuta l’omelia ...

Lamentele sulla mensa scolastica, il sindaco di Avetrana spiega cosa è accaduto a Manduria IL VIDEO
La Redazione - mar 26 marzo

La segnalazione al centro cottura della presenza di corpi estranei di sospetta natura nella pietanza somministrata ai bambini nella mensa della scuola dell’infanzia di Manduria, è stata fatta ...

Bradanico-Salentina, se ne parla oggi ad Avetrana
La Redazione - mer 27 marzo

E’ previsto per oggi alle 18. 30, nella sala consiliare del Comune di Avetrana, un incontro pubblico con l’assessore regionale al ramo, Anita Maurodinoia, su infrastrutture e della mobilità, tema di basilare importanza per lo sviluppo ...