Sabato, 13 Luglio 2024

Attualità

Riflettori accesi sull'evento clou dell'estete manduriana

Demos: "65mila euro per una festa paesana con ricaduta di immagine malinconica e patetica"

Copertina Copertina

Il gruppo consiliare Demos di Manduria riaccende i riflettori sul Comedy Film Festival, l’evento finanziato dal comune di Manduria con 65mila euro che si candida a far ridere i manduriani con la proiezione di cinepanettoni con interviste ai protagonisti.

«I denari impegnati in questa iniziativa – scrivono i Demos -, sono davvero troppi e ingiustificati. La ricaduta commerciale su Manduria della 'tre giorni da ridere' – proseguono -, non potrà essere superiore a quella di una festa paesana; la ricaduta di immagine, malinconicamente patetica».

Critiche poi sul contenuto del festival che pare sia una copia in piccolo dell’omonimo festival del cinema di Ferrara. «Importare un format da Ferrara, ignorando le identificanti energie del territorio, è quantomeno imbarazzante», rimarcano i Demos nella nota stampa. «La Puglia – aggiungono -, è diventata un attrattore turistico internazionale puntando sulle proprie caratteristiche, uniche e apprezzate ovunque. A Manduria, invece, si importa un Festival da Ferrara, come se la città di Pietro Lacaita e di Giuse Dimitri avesse bisogno di farsi colonizzare culturalmente».

Per i consiglieri di opposizione, infine, bisogna rivedere i conti del contributo previsto che per stessa ammissione degli organizzatori, i tre giorni avranno un costo inferiore rispetto alla somma ipotizzata inizialmente. I Demos per questo invitano il sindaco a vedere dettagliatamente le rendicontazioni finali delle spese sostenute dagli organizzatori. «La prudenza – sostiene il gruppo politico che è l’unico a voler vederci chiaro sull’enorme contributo elargito -, consiglia di esortare fin d'ora gli organi di controllo a esercitare le prerogative loro assegnate, affinché a- consuntivo- si faccia chiarezza su entrate e uscite».  

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

1 commento

  • Egidio Pertoso
    sab 6 luglio 07:26 rispondi a Egidio Pertoso

    Le risate e l'allegria faranno parte, quindi, di un ossimoro: RISO AMARO, come il titolo di un film che svelo', agli italiani, le gambe della Silvana Mangano, ed alle italiane, come Vittorio Gassman, da bravo italiano, tomber de femmes, strapazzava le donne. Nel 1949 era concesso.

Tutte le news
La Redazione - oggi, sab 13 luglio

Una donna in ospedale e due feriti lievi in un incidente tra due auto avvenuto questa mattina, sabato 13 luglio, nel centro abitato di Manduria. ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, sab 13 luglio

Un’altra strage di paline di divieto di sosta si è consumata lungo il litorale manduriano. Ieri mattina dodici strutture ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, sab 13 luglio

Giovedì prossimo, 18 luglio, alle ore 19,30, il “Comitato cittadino per Viale Mancini” invita tutta la cittadinanza a partecipare ...

Tutte le news
La Redazione - ven 12 luglio

Proiezione intima del film "Amici per caso" he ha aperto la seconda serata del Comedy Film Fest. Tutte vuote ...

Tutte le news
La Redazione - ven 12 luglio

È andata in scena ieri al Teatro Orfeo di Taranto l’opera forse più complessa e più oscura di Giacomo Puccini, il ...

Il terzo Manduria Pride ignorato dagli adulti IL VIDEO
La Redazione - ven 5 luglio

Ieri si è tenuta la terza edizione del Manduria Pride, una manifestazione che dovrebbe rappresentare un momento importante di visibilità e lotta per i diritti della comunità LGBTQIA+. Tuttavia, l'evento ha visto una partecipazione ...

Ecco il cartellone eventi dell’estate dal costo di 164mila euro
La Redazione - ven 5 luglio

Ieri abbiamo pubblicato la lettera di un turista romano che, avendo deciso di venire a Manduria per le vacanze, si chiedeva come mai il comune non avesse ancora pubblicato il cartellone degli eventi estivi. Eccolo accontentato. Ieri stesso ...

Guardia medica turistica solo per pochi giorni dalle 10 alle 18: il calendario con gli orari
La Redazione - ven 5 luglio

Grazie alla disponibilità della dottoressa Chiara Trani, da domenica 7 a venerdì 19 luglio la guardia medica turistica di San Pietro in Bevagna sarà aperta solo per 5 giorni dalle ore 10 ...